I 5 migliori smoothie post allenamento

I 5 migliori smoothie post allenamento

5 smoothie da bere dopo l’ allenamento per recuperare le energie

Gli smoothie post workout sono perfetti per accelerare il recupero dopo un allenamento. Se sei tornato da una corsa o da un’ intensa sessione di sollevamento pesi in palestra, tutto quello che vorrai bere è uno di questi smoothie che, oltre a essere buonissimi, ti faranno recuperare in fretta le energie che hai consumato.

Perché bere gli smoothie dopo l’ allenamento fa bene

L’ esercizio fisico dà sicuramente molti benefici ma, purtroppo, un’ attività intensa può portare alla produzione di radicali liberi. Queste molecole distruttive causano infiammazione nei tessuti e, alla lunga, possono portare ad accumulare stress ossidativo nelle cellule.

I benefici che derivano dal bere uno smoothie dopo l’ allenamento hanno a che fare proprio con la produzione di radicali liberi: i frullati a base di frutta e verdura contengono sostanze anti- infiammatorie che aiutano i muscoli a recuperare le microlesioni e sono un alleato fantastico per combattere i danni ossidativi.

Gli smoothie sono buoni, facili da preparare, veloci da bere e da digerire. Forniscono energia pronta da consumare sotto forma di glicogeno, vitamine, sali minerali e proteine.

Gli ingredienti di uno smoothie perfetto

  • Una fonte di zuccheri. Usiamo la frutta intera, preferibilmente di stagione, e non il succo.
  • Liquidi. Acqua, latte di mandorla, latte di cocco, acqua di cocco,…
  • Grassi buoni. Avocado, una manciata di noci o di mandorle, semi di lino,…
  • Proteine. Perfetto è lo yogurt greco che conferisce cremosità al frullato, o proteine in polvere aromatizzate.
  • Alimenti ricchi di antiossidanti: mirtilli, zenzero, spinaci, ananas,…

Ecco i 5 migliori smoothie da bere dopo l’ allenamento

smoothie mirtilli e yogurt
smoothie mirtilli e yogurt

1. Mirtilli & Yogurt:

  • 150 grammi di mirtilli, freschi oppure anche congelati
  • 120 grammi di yogurt greco
  • 200 ml di latte di mandorla
  • una banana

Mettete tutti gli ingredienti dentro al frullatore e frullate fino a ottenere la consistenza perfetta. Aggiungete un pò di latte o di acqua se lo volete più liquido.

2. Al Burro d’ arachidi:

smoothie al burro d' arachidi
Cremoso e goloso smoothie al burro d’ arachidi
  • 200 ml di latte di mandorla non zuccherato
  • 30 grammi di burro d’ arachidi
  • 30 grammi di miele (2-3 cucchiaini)
  • 200 gr di cubetti di ghiaccio
  • un pizzico di cannella
  • una banana

Smoothie molto ricco e goloso, perfetto da bere dopo un intenso sforzo fisico.

3. Green smoothie:

green smoothie
uno smoothie ricco di antiossidanti!
  • 250 ml di latte di mandorla o di cocco non zuccherato
  • 2,5 cm di radice di zenzero pelata
  • 1 kiwi a pezzetti
  • 1 banana
  • 1 cucchiaio di semi di chia
  • qualche cubetto di ghiaccio

Tutta la potenza degli antiossidanti della frutta! I più coraggiosi possono aggiungere qualche manciata di foglie di spinacino verde.

4. Ananas & banana:

smoothie ananas e banana
Tropical smoothie ananas e banana
  • mezza banana congelata
  • 120 gr di polpa di ananas
  • 200 ml di latte di cocco

Smoothie dal sapore tropicale, molto fresco e leggero; ottimo da bere in estate quando fa molto caldo e avete sudato.

5. Al caffé:

smoothie al caffe
Smoothie al caffè uguale mega carica di energia!
  • 1 banana
  • 1 cucchiaio di yogurt greco
  • 70 ml di caffè americano non zuccherato
  • 1 cucchiaino di miele
  • una manciata di noci tritate
  • un pizzico di cannella
  • una manciata di cubetti di ghiaccio

Tutta l’ energia del caffè per questo frullato da bere se vi allenate la mattina presto. Le noci apportano grassi “buoni”, mentre la cannella aggiunge una nota speziata alla bevanda.

 

Lascia un commento